↔️ Vlahovic torna al passato: la Juventus studia il futuro

Nervi tesi e un piccolo infortunio tornano a condizionare l'avventura di Vlahovic con la Juventus: la dirigenza studia il futuro dell'attaccante

Riccardo Siciliano
2 Min Read

In un momento di crisi ed estrema difficoltà, la Juventus dovrà fare a meno del proprio numero 9. La Vecchia Signora scenderà in campo alla ripresa della pausa per le nazionali sabato 20 marzo allo stadio Olimpico contro la nuova Lazio di Igor Tudor, ma non ci sarà Dusan Vlahovic, squalificato.

- Pubblicità -

Nel suo miglior momento da quando veste la maglia da bianconera, reduce da una serie di 10 gol nelle precedenti 9 partite, il centravanti serbo ha rimediato un’ingenua espulsione per proteste nei minuti di recupero contro il Genoa, tornando ai problemi di un tempo, fisici e caratteriali, che hanno condizionato la sua esperienza con la Juventus.

Condizione fisica

In questa stagione senza coppe Vlahovic ha limitato gli acchiacchi fisici, ma durante questa sosta è stato costretto a non rispondere alla chiamata della Serbia per una dorsalgia, rimanendo alla Continassa per svolgere un lavoro differenziato e unendosi al gruppo nella ripresa degli allenamenti di lunedì. In attacco con la Lazio ci sarà Kean con uno tra Yildiz, che ha brillato con la Turchia, e Chiesa.

Rinnovo

Vlahovic tornerà a disposizione di Allegri il 2 aprile, sempre contro la Lazio ma nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Intanto, resta in bilico la questione del rinnovo del contratto, con la dirigenza bianconera in costante contatto con l’entourage del calciatore.

Nelle prossime due stagioni lo stipendio dell’attaccante serbo arriverà fino a 12 milioni di euro netti, cifra che non rientra più nei parametri della Juventus. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, negli scorsi giorni con il suo agente Ristic si è parlato della possibilità di estendere la duranta dell’accordo (in scadenza nel 2026) di un paio d’anni, così da spalmare un ammortamento attualmente a bilancio a 18,6 milioni annui.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…