🙌 Tonali si autodenuncia: “Voglio chiudere questa parentesi”

Sandro Tonali ha deciso di autodenunciarsi alla FA riguardo le violazioni sulle scommesse che lo hanno coinvolto ad inizio stagione

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Tonali è stato accusato dalla FA di 50 violazioni delle regole sulle scommesse dall’inizio della stagione, in un periodo compreso dal 12 agosto al 12 ottobre, prima che venisse annunciata la sua squalifica per 10 mesi, che messo la parole fine sulla sua prima stagione in Premier League e non gli permetterà di prendere parte ad Euro 2024.

- Pubblicità -

Con una nota dell’agenzia GrSports, che cura gli interesse del centrocampista ex Milan, e dei suoi procuratori, è stata chiarita la posizione di Tonali, che ha deciso di autodenunciarsi, come fatto con la FIGC, alla FA per chiudere definitivamente questo capitolo negativo della sua carriera.

La nota

Questa la nota di GrSports: “Si precisa, in relazione alle notizie apparse sugli organi di stampa inglese e italiana, che l’indagine in corso è un atto dovuto dopo che ad ottobre 2023 il giocatore del Newcastle Sandro Tonali ha deciso di autodenunciarsi alla FA, così come precedentemente fatto alla FIGC, per chiarire la propria posizione in merito alle scommesse da lui effettuate in epoca antecedente all’avvio del procedimento in Italia“.

Il giocatore vuole mettere un punto definitivo ad una parentesi negativa e molto dolorosa della propria vita e ripartire con forza al termine della squalifica. Continuerà a collaborare pienament con la FA e a fare tutto il possibile per garantire che questo processo possa essere risolto il più rapidamente possibile“.

Cosa rischia Tonali

Lo stop più lungo per scommesse nella storia della Premier League è stato quello di 8 mesi di Ivan Toney, accusato di aver violato le regole in oltre 230 occasioni. Tonali ha già ricevuto una squalifica di 10 mesi, che, vista la sua piena collaborazione, potrebbe spingere la FA a non allungare la sanzione.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…