🏆 Supercoppa italiana, sarà ancora Final 4: format confermato

La prossima edizione della Supercoppa italiana si disputerà ancora in Arabia Saudita nel gennaio 2025: confermato il format a quattro squadre

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Siamo entrati nell’ultimo terzo della stagione e questo mese di aprile sarà decisivo per i vari verdetti finali del campionato di Serie A. Mentre l’Inter si avvicina sempre di più alla seconda stella, è ancora apertissima la lotta per un piazzamento in Champions League, mentre la prossima settimana si giocheranno le due semifinali d’andata di Coppa Italia.

- Pubblicità -

Verdetti che saranno fondamentali per decretare le squadre che parteciperanno alla prossima edizione della Supercoppa italiana, che si giocherà ancora una volta in Arabia Saudita nei primi giorni del 2025. Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, verrà mantenuto il format della Final Four, nonostante i dubbi iniziali.

Date e perplessità

Dunque, saranno ancora quattro le squadre di Serie A che si contenderanno il titolo, come accaduto già in questo gennaio. Questo quanto deciso dall’assemblea della Lega Serie A, tenutasi nella giornata odierna. Qualche club, in particolare l’Inter, hanno espresso perplessità per riproposizione della Final Four, considerando il fitto calendario della prossima stagione, intasato dalla nuova Champions e dal Mondiale per Club.

Le semifinali dovrebbero giocarsi il 3-4 gennaio, mentre la finale dovrebbe essere il 7 gennaio. Le partite di campionato dovrebbero invece essere recuperate a febbraio. La Lega Serie A e l’Arabia Saudita hanno un contratto che prevede la disputa di quattro edizioni di Supercoppa italiana nel paese in sei anni.

Le squadre in corsa

L’Inter, pronta a rinnovare Inzaghi, è l’unica squadra praticamente certa della partecipazione. Ad oggi, insieme ai nerazzurri sarebbe qualificato il Milan, secondo in classifica, mentre gli altri due posti saranno invece riservati alle finaliste di Coppa Italia (Juventus/Lazio e Atalanta/Fiorentina).

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

😱 Napoli, che incubo: la maledizione dei campioni d’Italia

Sappiamo che la stagione del Napoli non è neanche la lontana parente di quella che lo ha visto alzare il 3° scudetto della propria storia. Con l'addio di Luciano Spalletti…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎤 Fiorentina-Genoa 1-1, Italiano: “Un punto che poteva diventare vittoria”

Non riesce a tornare alla vittoria la Fiorentina, che pareggia per 1-1 contro il Genoa grazie al gol di Ikoné, che riacciuffa il rigore di Gudmundsson. Al fischio finale della…

💪 Fiorentina-Genoa 1-1, Gilardino: “Gudmundsson può giocare ovunque, salvezza raggiunta”

Una partita intensa ma terminata sul risultato di 1-1 quella tra Fiorentina e Genoa, che ha visto come protagonisti Gudmundsson ed Ikone per il pareggio. Al termine della partita il…