🎤 Premier League, rimonta Newcastle: beffato il West Ham

La Premier League chiude le sue porte in questa prima parte di giornata con la vittoria del Newcastle: una rimonta a dir poco incredibile che ha beffato il West Ham

Redazione
2 Min Read

Si chiude sul risultato di 4-3 il match tra Newcastle e West Ham. Una gara spettacolare e che ha regalato tante emozioni, ma soprattutto divertimento da vendere non solo ai tifosi di parte, ma anche e soprattutto al pubblico neutrale. Contro tutte le aspettative i padroni di casa sono riusciti a riprendere una partita che sembrava ormai chiusa.

- Pubblicità -

Infatti, dopo l’iniziale vantaggio del Newcastle targato Isak, il West Ham si è imposto con le reti di Antonio, Kudus e Bowen. Dunque una vera e propria goleada con i padroni di casa che sembravano aver gettato definitivamente la spugna.

Poi, all’improvviso, per gli uomini Howe è arrivata la scossa nel segno di Isak con il secondo rigore realizzato della partita. Infine a permettere ai bianconeri di riacciuffare definitivamente il match ci ha pensato Harvey Barnes che, grazie alla sua doppietta, ha trovato la via del momentaneo 3-3 e del definitivo 4-3.

West Ham, un calendario da incubo

Nonostante la beffa per i tre punti buttati, il West Ham adesso dovrà guardare avanti ad un calendario a dir poco faticoso. Infatti il mese di aprile sarà alquanto complesso per gli Hammers che se la vedranno in campionato con Tottenham, Wolves, Fulham, Crystal Palace e Liverpool, mentre in Europa League con il doppio appuntamento del Bayer Leverkusen.

Bowen, West Ham*
Bowen, West Ham*

Anche se aprile può sembrare complesso, il mese di maggio non sarà di certo una passeggiata di salute per il West Ham. Gli Hammers, infatti, troveranno sul loro percorso due grandi compagini come Chelsea e Manchester City e l’abbordabile Luton Town.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…

🎊 Inter, si prepara la festa scudetto: comunicato il programma degli eventi

Manca sempre meno al primo "match point" che porterebbe l'Inter a ricucirsi addosso lo scudetto a 3 anni dall'ultima volta. Alla squadra di Inzaghi bastano solo 4 punti per avere…