🚧 Rifondazione Napoli: dall’allenatore al nuovo numero 9

Il Napoli prepara una rifondazione in estate dopo i risultati deludenti della stagione in corso: De Laurentiis ragione sul prossimo allenatore e sul nuovo numero 9

Riccardo Siciliano
2 Min Read

È stata una Pasqua di riflessoni in casa Napoli, all’indomani della pesante sconfitta subita al Maradona per 0-3 con l’Atalanta. Ennesimo risultato negativo di una stagione da dimenticare, sfociato con la forte contestazione del pubblico di casa contro giocatori e società, dopo lo Scudetto conquistato lo scorso anno.

- Pubblicità -

Vietato fallire di nuovo per Aurelio De Laurentiis, intenzionato a rifondare il club dalla testa ai piedi in estate. A partire dal direttore sportivo, con Meluso pronto a salutare, al congedo di Calzona, la cui riconferma sulla panchina appare impossibile. Partirà poi la caccia al nuovo numero 9, visto scontata la partenza di Victor Osimhen verso lidi esteri.

Conte o Italiano per la panchina

Ancora prima di mettere mano al portafogli per il calciomercato, De Laurentiis dovrà sciogliere il nodo allenatore. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sono due i profili per la panchina per il prossimo anno: Antonio Conte, cercato anche negli scorsi mesi dopo l’esonero di Rudi Garcia, e Vincenzo Italiano, che a fine stagione dovrebbe lasciare la Fiorentina.

Il nuovo 9

In estate il Napoli incasserà i circa 130 milioni di euro della clausola rescissoria che arriveranno dalla cessione di Osimhen e potrà usarli per rifondare la rosa. Zielinski si trasferirà all’Inter a parametro zero, mentre Dendoncker e Traore non verranno riscattati.

Per sostituire Osimhen i nomi in lista sono quelli di Jonathan David del Lille, Joshua Zirkzee del Bologna e Santiago Gimenez del Feyenoord. Serviranno anche un centrale difensivo, e un nuovo centrocampista per sostituire il polacco.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…

🎊 Inter, si prepara la festa scudetto: comunicato il programma degli eventi

Manca sempre meno al primo "match point" che porterebbe l'Inter a ricucirsi addosso lo scudetto a 3 anni dall'ultima volta. Alla squadra di Inzaghi bastano solo 4 punti per avere…