🐆 “Osimhen è devastante”, il Napoli avvisa l’Atalanta

Si avvicina sempre di più la sfida tra Napoli e Atalanta: la sfida nella sfida però sarà tra Osimhen e Lookman che sono pronti a dare spettacolo

Lorenzo Gulino
2 Min Read

Con la fine della sosta delle Nazionali a tornare è il campionato di Serie A che, in questo 30° turno, ospiterà il big match tra Napoli e Atalanta. Un match dalla grande importanza e che potrebbe dare la svolta per una delle due in ottica Champions League.

- Pubblicità -

Il Napoli, alle prese con l’affare Hancko, si trova a 9 punti dal quarto posto, occupato dal Bologna, mentre l’Atalanta, che dovrà recuperare il match contro la Fiorentina, si trova 7 lunghezze di distanza. Dunque questa gara potrebbe veramente rilanciare una delle due compagine e affossarne un’altra. Proprio per questo motivo si potrebbe assistere ad una partita tutt’altro che spettacolare.

A parlarne è stato Gianluca Savoldi al Corriere dello Sport: “Napoli e Bergamo sono nel mio cuore. Nella prima ci ho vissuto, ci ho giocato e mi sono anche sposato, mentre nella seconda ci sono nato e cresciuto. I due popoli sono diversi, ma allo stesso tempo sono visceralmente legati alla propria terra e, dunque, in un certo senso sono anche simili”.

Napoli-Atalanta, è Osimhen vs Lookman

Salvoldi, inoltre, ha parlato anche della sfida nella sfida tra Osimhen e Lookman: “Victor Osimhen e Lookman sono meravigliosi e insieme fanno paura, sono una coppia fantastica proprio come nella nazionale nigeriana. Andrà in scena il match tra Napoli e Atalanta e sono sicuro che saranno determinanti entrambi anche se non dovessero fare gol, assist o un tiro in porta”.

Ademola Lookman, Atalanta
Ademola Lookman, Atalanta @Twitter

Ha poi continuato: “Queste tipologie di calciatori hanno una grande peculiarità, ovvero il modo di condizionare e di difendere. Osi è devastante perché nessuno farebbe un uno contro uno con lui in campo aperto“.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎤 Fiorentina-Genoa 1-1, Italiano: “Un punto che poteva diventare vittoria”

Non riesce a tornare alla vittoria la Fiorentina, che pareggia per 1-1 contro il Genoa grazie al gol di Ikoné, che riacciuffa il rigore di Gudmundsson. Al fischio finale della…

💪 Fiorentina-Genoa 1-1, Gilardino: “Gudmundsson può giocare ovunque, salvezza raggiunta”

Una partita intensa ma terminata sul risultato di 1-1 quella tra Fiorentina e Genoa, che ha visto come protagonisti Gudmundsson ed Ikone per il pareggio. Al termine della partita il…