⚔️ Tutti contro il Mondiale: i campionati fanno causa alla Fifa

Le Leghe nazionali di tutto il mondo valutano una causa legale contro la Fifa per abuso di posizione dominante: i Mondiali e il calendario i motivi dello scontro

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Nuovo attacco frontale alla Fifa e alla Uefa. Questa volta però lo scontro non sarà contro la Superlega e i club, bensì con le leghe nazionali. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i campionati di tutto il mondo fanno fronte comune contro gli organi internazionali del calcio, il motivo dello scontro sono i calendari delle partite.

- Pubblicità -

Infatti, dal prossimo anno si allargano competizione europee e mondiali, con la conseguenza di un calendario sempre più compresso per distribuire le partite dei vari campionati, anche a discapito della salute del calciatori. Al fiancho delle Leghe si schierano anche i sindacati dei calciatori dei singoli paesi.

Caso Mondiali

Il prossimo anno partirà il nuovo Mondiale per Club, che vedrà Juventus e Inter tra i protagonisti, voluto dal presidente della Fifa Gianni Infantino, mentre nel 2026 sarà il turno del Coppa del Mondo a 48 squadre. L’organo mondiale del calcio ha redatto il proprio calendario di eventi, senza però tenere contro delle esigenze delle Leghe Nazionali.

A Londra i prossimi 25 e 26 aprile si riuniranno i vertici dei vari campionati, inclusa la Lega di Serie A, e verrà valutata l’ipotesi di una contenzioso legale contro la Fifa. La World League Association, organizzazione che raduna le leghe di tutto il mondo, riflette sulla possibilità di aprire una causa davanti alla corte Europea per abuso di posizione dominante nell’ambito delle decisioni unilaterali della Fifa.

Il Mondiale per Club del 2025 inciderà sull’inizio dei campionati nella stagione 2025-2026, che a loro volta dovranno tenere in considerazione della Coppa del Mondo nell’estate successiva in America. La Lega Serie A si muoverà al passo di Premier League e Liga, i due campionati con più potere in questo momento.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…