💖 Lazetic corteggia il Milan: “Spero di tornare presto”

L'attaccante del Fortuna Sittard Marko Lazetic ha elogiato la stagione del Milan: il calciatore vede il suo futuro a strisce rossonere

Francesca Rofrano
2 Min Read

La sessione di calciomercato si avvicina e alcuni calciatori non perdono occasione per proclamare le proprie intenzioni e le proprie ambizioni per il futuro. Non solo calciatori esperti in cerca di nuove avventure, ma anche giovani volenterosi di fare il primo vero salto di qualità nella propria carriera.

- Pubblicità -

Questo è quanto ha fatto in realtà Marko Lazetic, giocatore del Milan, attualmente in prestito al Fortuna Sittard con prestito secco fino al 30 giugno del 2024; con gli olandesi però per ora il calciatore ha trovato poco spazio, entrando in campo soltanto 8 volte.

L’attaccante è stato intervistato dai microfoni di Gianluca Di Marzio: nella lunga intervista, il classe 2004 ha scoccato una freccia del suo arco per fare breccia nel cuore del Milan: “Andare in prestito non è facile; il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più. A volte fare esperienze all’estero aiuta prima di riuscire a giocare in squadre come il Milan. Spero di tornare presto e di giocare titolare”.

Lazetic incoraggia il Milan

Il giocatore poi continua la sua analisi: “Sono consapevole che dovrò fare ancora tanta strada, ma prendo le cose come vengono. Sono migliorato in tre cose da quando ho lasciato il Milan: lavoro più duramente, ho capito come vivere certi ambienti e ho acquisito esperienza. Sono un gran lavoratore, devo crescere fisicamente ma posso diventare un grande giocatore“.

Poi Marko Lazetic ha commentato la posizione del Milan, ora che è pronta a giocarsi i quarti di Europa League: “Il Milan passerà il turno contro la Roma, ne sono sicura al 100%. Mi sono allenato con Loftus-cheek, con Reijnders e Pulisic, che stagione stanno facendo. I rossoneri possono vincere l’Europa League, hanno tutte le possibilità per farlo. Poco importa chi affronteranno in finale. Per me vincono la coppa”.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…