0️⃣ L’Inter studia il colpo Hermoso: segnato il futuro di Acerbi

Acerbi potrebbe lasciare l'Inter in estate dopo il trambusto delle ultime settimane: i nerazzurri studiano il colpo Hermoso a parametro zero

Redazione
2 Min Read

In questi ultimi anni l’Inter è diventata una specialista dei parametri zero. La scorsa estate è stato pescato dal mercato degli svincolati Marcus Thuram, mentre per la prossima stagione i nerazzurri hanno anticipato la concorrenza ed hanno già bloccato Mehdi Taremi e Piotr Zielinski, pronti a trasferirsi a Milano dal 1° luglio.

- Pubblicità -

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe puntato un nuovo profilo che si libererà a zero il prossimo 30 giugno. L’identikit corrisponde a quello di Mario Hermoso, che difficilmente rinnoverà il contratto in scadenza con l’Atletico Madrid, squadra che ha eliminato proprio i nerazzurri negli ottavi di finale di Champions League.

Acerbi verso l’addio

In bilico c’è il futuro di Acerbi, che potrebbe essere ceduto nei prossimi mesi dopo quanto accaduto nelle scorse settimane per le presunte offese razziste nei confronti di Juan Jesus, oltre all’età avanzata (36 anni) e l’inclinazione agli infortuni. Al club non sarebbe piaciuta la gestione del caso da parte del difensore azzurro e le sue parole pronunciate senza autorizzazione.

Offerta e concorrenza

L’Inter avrebbe già un’idea del contratto da offrire a Hermoso. La dirigenza nerazzurra studia un accordo quadriennale, con la possibilità di arrivare a cinque anni con un’opzione per un’altra stagione.

L’arrivo a parametro zero permetterebbe di garantire allo spagnolo uno stipendio da 5 milioni di euro a stagione più bonus. L’Inter dovrà vedersela con la concorrenza del West Ham, che non garantisce però la prospettiva di lottare ai vertici in campionato in Europa. Intanto, dall’Atletico Madrid ancora non è arrivata una proposta di rinnovo.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…