🔊 Inter-Empoli, Marelli sulla rete di Dimarco: “Thuram in fuorigioco”

Prende piede il caso relativo alla rete di Dimarco in Inter-Empoli: Marelli si è espresso sottolineando come la posizione di Thuram sia oltre la linea dei difensori

Lorenzo Gulino
2 Min Read

Una gara che sta regalando grande spettacolo quella tra Inter ed Empoli, ma che ha visto anche tante polemiche. L’ennesimo caso relativo al VAR ha preso piede nell’arco del primo tempo del match, in particolar modo sulla rete di Federico Dimarco.

- Pubblicità -

All’inizio dell’azione che ha portato il terzino italiano al gol, Marcus Thuram sembrerebbe essere in fuorigioco. Tale posizione, però, non è stata ravvisata dalla squadra arbitrale di Federico Dionisi che sembrerebbe non essersene accorta.

Marelli: “Dalle immagini non si vede Thuram”

A parlare dell’episodio dubbio è stato l’ex arbitro Luca Marelli. Queste le sue parole a DAZN: “L’azione, che poi ha portato al gol di Dimarco, parte da un lancio lungo di Pavard verso Thuram”.

Ha poi continuato: “Dalle immagini mostrate non si vede quella che è la posizione iniziale dell’attaccante nerazzurro, ma poi c’è il tocco di Bereszynski e poi da quando la prende Barella inizia una nuova azione. Questo è il motivo per il quale non si può tornare indietro”.

Luca Marelli ha infine concluso: “Anche se di poco comunque rimane la posizione dubbia di Thuram che, almeno da quella che è la sensazione, si trovava in fuorigioco. Ad impedire l’intervento del VAR però è stata la giocata di Bereszynski. Se l’assistente avesse sventolato la bandierina il gioco si sarebbe fermato per due motivi fondamentali. Il primo sta nel fatto che il pallone arriva rasoterra, mentre il secondo è perché il calciatore polacco è da solo e non ci sono giocatori che gli complicano il passaggio”.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…