🙅🏻 Atalanta, Percassi su Koopmeiners: “Non ha chiesto la cessione”

L'amministratore delegato dell'Atalanta, Luca Percassi, ha parlato riguardo la situazione di Koopmeiners e del suo futuro, smentendo la sua richiesta di cessione

Redazione
2 Min Read

Il nome di Teun Koopmeiners è sulla bocca di tutti per via di quello che potrà essere il suo futuro nella prossima stagione. Viste le prestazioni degli ultimi due anni e la fila di squadre pronte ad accaparrarselo, l’olandese potrebbe infatti lasciare Bergamo in estate.

- Pubblicità -

In Italia chi sembra voler fare sul serio è la Juventus, da tempo alla ricerca di un centrocampista di spessore. Riguardo Koopmeiners, attualmente alle prese con un infortunio, si è espresso l’amministratore delegato dell’Atalanta, Luca Percassi, che ha anche smentito la possibile richiesta del classe ’98 di essere ceduto.

Queste le sue parole a L’Eco di Bergamo:Koopmeiners non è stato ceduti né alla Juve né a nessun altro e non ha neanche chiesto di essere ceduto. In estate abbiamo rifiutato una considerevole offerta e poi abbiamo deciso di prolungare il contratto, per cui siamo tranquilli. Noi non ci faremo condizionare dalle pressioni dei nostri tesserati. A fine stagione valuteremo se e chi cedere”.

Atalanta, Percassi: “Obiettivi non ne scelgo”

Percassi si è poi concentrato anche su quelli che potrebbero essere gli obiettivi futuri della Dea: Obiettivi non ne scelgo, la nostra soddisfazione sarà arrivare alla fine senza rimpianti. Quello che abbiamo raggiunto è già molto importante, ma la gratificazione più grande è la passione e la soddisfazione che la gente ci trasmette quando otteniamo vittorie importanti come quella con lo Sporting”.

Per concludere, l’amministratore delegato dell’Atalanta ha parlato anche del prossimo impegno in Europa League, con l’urna di Nyon che le ha accoppiato il Liverpool: “Sicuramente siamo stati sfortunati, ma ospitare il Liverpool a Bergamo è qualcosa di straordinario. Serie A e Premier sono i campionati più difficili perché si può vincere e perdere con chiunque”.

Seguici sui nostri canali

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎊 Inter, si prepara la festa scudetto: comunicato il programma degli eventi

Manca sempre meno al primo "match point" che porterebbe l'Inter a ricucirsi addosso lo scudetto a 3 anni dall'ultima volta. Alla squadra di Inzaghi bastano solo 4 punti per avere…

🎤 Fiorentina-Genoa 1-1, Italiano: “Un punto che poteva diventare vittoria”

Non riesce a tornare alla vittoria la Fiorentina, che pareggia per 1-1 contro il Genoa grazie al gol di Ikoné, che riacciuffa il rigore di Gudmundsson. Al fischio finale della…