❌ Ajax, accusato del reato di insider trading: sospeso l’ad Kroes

Brutta vicenda in casa Ajax, dove l'amministratore delegato ALex Kroes è stato sospeso dopo le accuse di insider trading

Francesco Mazza
2 Min Read

Terremoto in casa Ajax dopo che Alex Kroes è stato sospeso con effetto immediato. L’amministratore delegato è infatti accusato di insider trading e il probabile licenziamento verrà deciso dopo un’assemblea con gli azionisti.

- Pubblicità -

A confermare quanto accaduto è stato proprio il club olandese, tramite un comunicato: “Una settimana prima della sua nomina Kroes aveva acquistato oltre 17 mila azioni del club. Il Consiglio di Sorveglianza ha richiesto una consulenza legale esterna, che indica come probabilmente fosse coinvolto in insider trading”.

La nota ufficiale dell’Ajax

All’interno del comunicato presentato dall’Ajax, sono state riportate anche le parole di Michael van Praag, presidente del Consiglio si Sorveglianza, che diventerà formalmente il nuovo AD: “Siamo profondamente costernati per ciò che è accaduto all’Ajax. Ciò che è successo è altamente dannoso per il club e per tutti coloro che lo tengono a cuore. Le azioni di Alex Kroes non sono in linea con ciò che sostiene l’Ajax. Il momento del suo acquisto di azioni indica insider trading.

Una tale violazione della legge non può essere tollerata da una società quotata in borsa, soprattutto quando coinvolge l’amministrato delegato.Dopo un’attenta considerazione, il Consiglio di Sorveglianza ha quindi concluso che la posizione di Alex come amminstratore dell’Ajax è insostenibile. Voglio sottolineare che la politica tecnica continuerà con i singoli individue e sulla strada che l’Aja ha già intrapreso con Alex”.

La nota dell’Ajax è poi così terminata: “I suoi colleghi membri del consiglio assumeranno i compiti e le responsabilità di Alex Kroes. Inoltre, Michael van Praag assisterà temporaneamente il consiglio come commissario delegato. A breve sarà tenuta un’Assemblea generale degli Azionisti per ascoltarli al previsto licenziamento, come previsto dallo statuto. Successivamente il Consiglio di Sorveglianza deciderà sul licenziamento”.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

❓ PSG, fallimento o rinascita? L’Atletico annusa l’impresa

Senza squadre italiane ancora in gara, la Champions League si conferma scintillante e alquanto indecifrabile. Quarti di finale in totale equilibrio, alla luce dei match di andata, in cui sono…

🚑 Infortunio Messias, Gilardino trema: si riempie l’infermeria del Genoa

Nel corso del primo tempo del match tra Fiorentina e Genoa, valida per la 32ª giornata di Serie A e terminata sul risultato di 1-1, Junior Messias si è ritrovato…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🧨 Chelsea-Everton 6-0, Palmer mattatore: incubo Pickford

La 33ª giornata di Premier League si è conclusa con la sfida tra Chelsea ed Everton finita sul risultato di 6-0. Una partita indirizzata dagli uomini di Pochettino sin dai…

🗒️ Pagelle Atalanta-Verona 2-2: magic moment per Scamacca, Noslin trascina Baroni

Cala il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A, con un altro match che ha regalato emozione ed una rimonta. Atalanta e Verona pareggiano 2-2, con i padroni di casa…